I figli del re PDF

Lpgcsostenible.es I figli del re Image

Leggi il libro I figli del re PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su lpgcsostenible.es e trova altri libri di Sonya Hartnett!

AUTORE: Sonya Hartnett

NOME DEL FILE: I figli del re.pdf

ISBN: 9788817098717

DATA: 2018

DESCRIZIONE

Vincitore Premio ORBIL 2019 sezione Narrativa 11/14Una storia dalle atmosfere shakesperiane che narra di un Duca assetato di potere vissuto diversi secoli prima e di due principi scomparsi. Inghilterra, 1940. Cecily, dodici anni, e suo fratello Jeremy, quattordici, sono stati mandati in campagna nella lussuosa dimora di famiglia per sfuggire all’ormai imminente e temuto grande bombardamento di Londra. Insieme a loro c’è May, una piccola sfollata che la famiglia ha accolto per il periodo della guerra. Durante le loro scorribande, le due ragazzine scoprono le rovine di un castello su cui aleggia un’antica leggenda. È una storia crudele e terribile, per nulla adatta alle orecchie di tre ragazzi, ma che proprio per questo loro vogliono conoscere. Una storia dalle atmosfere shakesperiane che narra di un Duca assetato di potere vissuto diversi secoli prima e di due principi scomparsi. Nella rievocazione di quel tempo lontano e nei drammatici giorni di guerra che i ragazzi stanno vivendo, passato e presente si fondono per dare vita a una storia avventurosa e piena di mistero, come sprofondate nel mistero sono le rovine di Snow Castle.
INFORMAZIONE

I due figli del re - Ti racconto una fiaba

Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes L'altra donna del re possiede un tasso di approvazione dell'41% basato su 133 recensioni, con un voto medio di 5,3 su 10. La critica del sito sostiene che «Anche se presenta alcuni momenti stravaganti e di intrattenimento, L'altra donna del re sembra più una soap opera che un drama storico».

Centro Studi 'Beppe Fenoglio' - GUERRIERI di MIRAFIORI ...

I figli illegittimi dei re di Francia o dei delfini e dei principi di sangue, non avevano diritto a specifici titoli, ma spesso vennero legittimati dai loro padri: potevano in alcuni casi ricevere il titolo di principi di sangue, ma non quello di fils de France.

LIBRI CORRELATI