Quaderni storici (2014). Vol. 3: Fiscalità e cittadinanza. PDF

Lpgcsostenible.es Quaderni storici (2014). Vol. 3: Fiscalità e cittadinanza. Image

Abbiamo conservato per te il libro Quaderni storici (2014). Vol. 3: Fiscalità e cittadinanza. dell'autore Richiesta inoltrata al Negozio in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web lpgcsostenible.es in qualsiasi formato a te conveniente!

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

NOME DEL FILE: Quaderni storici (2014). Vol. 3: Fiscalità e cittadinanza..pdf

ISBN: 9788815248688

DATA: 2014

DESCRIZIONE

"Quaderni storici" si occupa di storia sociale, di storia economica, di storia di genere e di "microstoria" coprendo un arco cronologico che va dalla storia antica a quella contemporanea. Si è avvalsa e si avvale dell'apporto di studiosi italiani e stranieri (da Alberto Caracciolo a Maurice Aymard, da Carlo Ginzburg a Peter Burke, a Carlo Poni e Pasquale Villani, a Christiane Klapisch e Gianna Pomata). Ogni fascicolo è costituito da una parte monografica che sviluppa, a più voci, grandi affreschi tematici. Tra i temi trattati: pratiche del territorio, etiche economiche, migrazioni, schiavitù nel Mediterraneo, storie dell'evidenza empirica, la colonia. Inoltre ha approfondito i temi dei consumi culturali, dei linguaggi elettorali, degli Ordini regolari in età moderna e della costruzione e circolazione delle voci, di informazioni e scelte economiche.
INFORMAZIONE

PDF Cittadinanza - unito.it

3. La revoca della cittadinanza e le cittadinanze disuguali. ... Florence Renucci, La strumentalizzazione del concetto di cittadinanza in Libia negli anni Trenta, in «Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno ... Storia della cittadinanza in Europa, Vol. 1 (Dalla civiltà comunale al Settecento), Laterza, Roma-Bari, 1999 ...

Storia medioevale (Trieste) — Uniud IT

Il nuovo concetto di cittadinanza attiva richiede forse un diritto di resistenza utile spesso a rendere dinamico il diritto che non è verità e dogma assoluto, ma è materia plasmabile che, dunque, spesso trae dalle proprie rotture la forza e le idee per farsi nuovamente norma credibile.

LIBRI CORRELATI