Quando nacque l'Italia dei trasporti PDF

Lpgcsostenible.es Quando nacque l'Italia dei trasporti Image

Leggi il libro Quando nacque l'Italia dei trasporti PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su lpgcsostenible.es e trova altri libri di Umberto Cutolo!

AUTORE: Umberto Cutolo

NOME DEL FILE: Quando nacque l'Italia dei trasporti.pdf

ISBN: 9788831726818

DATA: 2016

DESCRIZIONE

Trent'anni fa, nel 1986, l'Italia approvò il suo primo Piano generale dei trasporti. Per la prima volta nella storia del Paese il sistema della mobilità veniva progettato come un complesso unitario, integrato, funzionale, collegato all'Europa, anziché come la sommatoria di una serie di modalità e di soggetti separati, in concorrenza tra di loro. Il Piano - il Piggittì, come si arrivò familiarmente a chiamarlo - forniva al tempo stesso gli indirizzi progettuali e gli strumenti normativi per metterli in atto. Non tutto quel che prevedeva fu realizzato. Le resistenze - settoriali, locali, corporative - furono molteplici e agguerrite, ma nel tempo gran parte-di quel disegno fu attuato. Soprattutto, il segno di quanto incise è in quella visione integrata dell'intero sistema dei trasporti che fu alla base dell'intuizione iniziale e dalla quale discendono ormai tutte le azioni successive nel settore. Questo libro - attraverso la documentazione di testimonianze dei protagonisti, resoconti parlamentari, articoli di quotidiani, testi successivi - ricostruisce il clima di quei giorni, dagli entusiasmi iniziali alle prime resistenze, dal fervore degli studiosi alle polemiche tra accademici, dal consenso parlamentare alla disgregazione del quadro politico, in un disegno complessivo nel quale spesso la cronaca incrocia la storia, raccontando però entrambe la nascita e l'affermazione di una cultura.
INFORMAZIONE

Qual è la situazione dei trasporti in Italia ...

- Nacque il 26 dicembre 1194, due giorni dopo che il padre, l'imperatore Enrico VI di Svevia, era stato incoronato a Palermo re di Sicilia, a Jesi nelle Marche (provincia di Ancona), dove la madre, la quarantenne imperatrice Costanza, figlia postuma di Ruggero II di Sicilia, si era fermata quando il marito aveva intrapreso la sua seconda, vittoriosa, spedizione per la conquista del Regno.

Com'è nata l'Italia | Amanti della storia

Quando nacque l'Italia dei trasporti [Umberto Cutolo] on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers.

LIBRI CORRELATI