San Domenico all'Aquila. Il restauro del complesso monumentale PDF

Lpgcsostenible.es San Domenico all'Aquila. Il restauro del complesso monumentale Image

Leggi il libro San Domenico all'Aquila. Il restauro del complesso monumentale PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su lpgcsostenible.es e trova altri libri di Richiesta inoltrata al Negozio!

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

NOME DEL FILE: San Domenico all'Aquila. Il restauro del complesso monumentale.pdf

ISBN: 9788850100682

DATA: 2011

DESCRIZIONE

Unico sia per la bellezza degli ambienti dalla storia secolare, sia per essere il solo complesso monumentale nel cuore del centro storico dell'Aquila ad avere resistito integro al sisma dell'aprile 2009, il complesso di San Domenico è oggi a disposizione della collettività al termine di un lungo e paziente lavoro di recupero e restauro conclusosi appena prima del tragico evento. Il volume dà conto, anche attraverso un apparato iconografico del tutto peculiare, della complessa serie di studi, condotti contestualmente ai lavori, sulla storia e l'architettura del complesso, sulle risultanze dei saggi archeologici, sui reperti lapidei e ceramici rinvenuti (una collezione di manufatti fittili unica in Abruzzo), sui frammenti di documenti e di affreschi riportati alla luce, tutti approfondimenti di grande valore scientifico che si pongono come un contributo importante per la ricostruzione della storia della città, della regione ma anche dell'intero regno meridionale.
INFORMAZIONE

San Domenico all'Aquila. Il restauro del complesso ...

Riapre il complesso monumentale di San Domenico Maggiore. Un restauro certosino durato 12 anni e costato 3,5 mln di euro. Il convento visitabile gratis dal lunedì al sabato dalle 10 alle 17.

San Domenico all'Aquila. Il restauro del complesso monumentale

Coordinate. La chiesa di San Domenico è un edificio religioso dell'Aquila.Venne fatta costruire nel XIV secolo adiacente l'omonimo complesso conventuale, già Palazzo Reale, donato da Carlo II d'Angiò all'ordine domenicano in adempimento di un voto fatto mentre si trovava prigioniero a Barcellona.Nel 1902 è stata dichiarata monumento nazionale. È rimasta gravemente danneggiata dal ...

LIBRI CORRELATI